ntro del tavolo istituzionale per i lavori di adeguamento del ponte sul fiume Trebbia che ha esaminato le problematiche emerse dal tavolo tecnico, già anticipate alla stampa.

Rispetto all’ipotesi del guado, il tavolo prende atto delle seguenti criticità:
Tali motivazioni rendono impraticabile la realizzazione del guado.

Il tavolo ha quindi convenuto di proseguire la propria attività, esaminando, nelle prossime settimane, tutti gli interventi viabilistici e di disciplina della circolazione finalizzati a diminuire l’impatto della chiusura del Ponte sugli utenti e sulle attività economiche. Sotto questo aspetto sono in corso di approfondimento le diverse misure realizzabili.

Si è deciso, inoltre, di fissare un incontro con i tre Comuni interessati dalla chiusura del Ponte (Piacenza, Rottofreno e Calendasco) e i loro operatori commerciali per il giorno 20 Aprile 2017 alle ore 15 nella sala del Consiglio Provinciale.