Il Presidente
URPEL
posta certificata
RSS
mappa del sito
suggerimenti
accesso facilitato
 
ISTITUZIONE
 
Consuntivo di mandato 2014-2016
 
Albo 
Pretorio on-line

 
Trasparenza, valutazione e merito

SEZIONI
SCELTI PER VOI
Comuni
 Scegli il tuo percorso
Provincia di Piacenza
Sei il visitatore n░ 8342635
IN PRIMO PIANO
Comunicato del 05/07/2018
Clicca per ingrandire l'immagine FONDI EUROPEI POR FESR: DALLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 30 MILIONI A IMPRESE E START UP
30 miliioni a imprese e start up per green economy, innovazione hi-tech, promozione sui mercati esteri..


Sono tre le opportunità che la Regione Emilia-Romagna rivolge a piccole e medie imprese e start up con i fondi europei Por Fesr 2014-2020, per un totale di 30 milioni di euro. La prima opportunità è uno strumento finanziario, il Fondo Energia: 20 milioni di euro di credito agevolato, a disposizione di imprese che puntino all'efficienza energetica. E' possibile presentare domanda fino al prossimo 2 agosto. La seconda opportunità messa a disposizione dalla Regione con il bando Start up innovative 2018, riguarda invece le nuove imprese che vogliano avviare progetti imprenditoriali ad alto contenuto tecnologico. La dotazione del bando è di oltre 2,3 milioni di euro, sotto forma di contributi a fondo perduto. Le domande vanno presentate dal 2 luglio al 15 novembre 2018.

Infine, per quanto riguarda la promozione sui mercati esteri, sono due le misure in fase di avvio, che mettono a disposizione oltre 7,1 milioni di euro. La prima è rivolta ai consorzi per l'internazionalizzazione dell'Emilia-Romagna col bando per i progetti di promozione internazionale dei Consorzi, composti da Pmi industriali e artigiane. Le domande possono essere presentate fino al 23 luglio 2018. La seconda invece è mirata a incentivare la partecipazione a manifestazioni fieristiche all'estero delle singole imprese col bando per i progetti di promozione dell'export e partecipazione a eventi fieristici . In questo caso è possibile presentare domanda dal 20 giugno al 27 luglio 2018.

E' inoltre in programma venerdì 6 luglio (ore 10.30-13.30) a Bologna, nella sede di Unioncamere Emilia-Romagna in viale Aldo Moro, 62, il seminario di presentazione del bando "POR FESR 2014-2020, Asse 1, azione 1.1.3- Contributi per Piccole e Medie Imprese costituite in Reti". Nel corso dell'incontro, a partecipazione gratuita, organizzato da ASSINRETE in collaborazione con la Regione e Unioncamere Emilia Romagna, sarà illustrato il bando che mette a disposizione delle PMI circa 12.5 milioni di euro di fondi europei da utilizzare per progetti di sperimentazione e innovazione digitale.

Il bando mira, infatti, alla promozione dell'aggregazione in rete tra le PMI, anche attraverso il finanziamento di soluzioni innovative nei processi, nei prodotti e nelle formule organizzative. Il programma è disponibile sul sito di Unioncamere Emilia-Romagna.  L'evento è gratuito previa registrazione inviando il modulo di iscrizione:Informazioni: ASSINRETE  e-mail: info@assinrete.net