Il Presidente
URPEL
posta certificata
RSS
mappa del sito
suggerimenti
accesso facilitato
 
ISTITUZIONE
 
Cantieri aperti: i lavori sulla viabilità e sul patrimonio edilizio
 
Albo 
Pretorio on-line

 
Trasparenza, valutazione e merito

SEZIONI
SCELTI PER VOI
Comuni
 Scegli il tuo percorso
Provincia di Piacenza
Sei il visitatore n░ 8637956
IN PRIMO PIANO
Comunicato del 06/07/2018
Clicca per ingrandire l'immagine GIORGIA BRONZINI ED ELENA FRANCHI ôPEDALANOö CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE
Il 9 luglio 2018 sul viale del pubblico passeggio alle ore 10.30 circa


“Non è tardi per ricominciare.....e scegli una strada diversa e ricorda che l'AMORE non è violenza” (dal testo della canzone di Ermal Meta): questo è il messaggio che le due atlete piacentine, Giorgia Bronzini e Elena Franchi, veicoleranno durante il percorso del giro Rosa 2018 che interessa numerosi Comuni della provincia.

“Sono onorata e orgogliosa - spiega la Consigliera provinciale alle pari opportunità Simona Bellan - che le due atlete professioniste piacentine abbiano accettato di essere le protagoniste di questa “battaglia” di sensibilizzazione su una tematica così importante come la violenza di genere”.

“Il mio ruolo di presidente del Tavolo Provinciale contro la violenza di genere - continua Bellan - mi ha permesso di approfondire questa materia, convincendomi ancor di più della posizione privilegiata dello Sport per lo sviluppo di comportamenti idonei ad arginare qualsiasi violenza. Occorre un cambiamento culturale e in questo lo sport è essenziale perché entra nelle case di tutti. Ringrazio fin da ora Giorgia ed Elena che veicoleranno durante il percorso della tappa Rosa il messaggio destinato a tutte le donne e agli uomini che subiscono violenza, che è possibile ricominciare denunciando, che esiste una rete di professioniste/i in grado di dare un supporto concreto nella strada intrapresa”. Come le due professioniste, animate da una passione così grande, capaci di sfidare difficoltà e ostacoli per raggiungere i propri obiettivi in nome del ciclismo, così donne e uomini devono trovare la forza per ricominciare.

Per l'occasione Giorgia ed Elena scatteranno alcune foto con la maglietta riportante il logo del Tavolo Provinciale contro la violenza alle donne e il messaggio “Non è tardi per ricominciare.....e scegli una strada diversa e ricorda che l'AMORE non è violenza”, indossando durante il percorso un nastro rosa.