Il Presidente
URPEL
posta certificata
RSS
mappa del sito
suggerimenti
accesso facilitato
 
ISTITUZIONE
 
Cantieri aperti: i lavori sulla viabilità e sul patrimonio edilizio
 
Albo 
Pretorio on-line

 
Trasparenza, valutazione e merito

SEZIONI
SCELTI PER VOI
Comuni
 Scegli il tuo percorso
Provincia di Piacenza
Sei il visitatore n░ 8560000
IN PRIMO PIANO
Comunicato del 10/08/2018
Clicca per ingrandire l'immagine MANICOMICS TEATRO, LULTIMA PROVINCIA 2018 ľ 27^ EDIZIONE
17 Spettacoli su 9 comuni


E' stata presentata ieri, nella Sala Giunta della Provincia di Piacenza, la 27^ edizione del “Festival Lultimaprovincia 2018”, organizzata, come sempre, da Manicomics Teatro con l'appoggio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Piacenza, della Camera di Commercio e della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

A presentare il programma del festival Itinerante tra la città e le valli del nostro territorio, insieme alla Vice presidente e Sindaco di Gragnano Patrizia Calza, Paolo Pisi e Agostino Bossi, rispettivamente direttore artistico e direttore tecnico di Manicomics, che hanno sottolineato come questo Festival rappresenti una delle manifestazioni più longeve del Piacentino, che consente ogni anno di stabilire un legame tra il capoluogo con i Comuni del territorio.
Presenti inoltre i rappresentanti di 5 degli 11 Comuni ospitanti: Roberto Pasquali per il Comune di Bobbio, Roberta Valla per Travo, Marina Mezzadri per Rivergaro e Ivonne Marenghi per Ponte dell’Olio.

La 27^ edizione del Festival, spazierà dal Teatro Comico al Teatro Acrobatico, dal Clown al Circo al teatro per ragazzi, per arrivare a sperimentare nuove commistioni di linguaggi e nuove vie narrative.

La compagnia Manicomics, come annunciato da Paolo Pisi, ha ricevuto il Fus - fondo unitario dello spettacolo, riconoscimento del Ministero dei Beni Culturali, che ha premiato l’attività artistica e di formazione della compagnia teatrale piacentina.

“Siamo orgogliosi e felici di presentare questa manifestazione in un periodo particolarmente importante per la nostra compagnia – sottolinea Paolo Pisi - abbiamo saputo da pochi giorni, infatti, di aver ricevuto un finanziamento triennale importante dal Ministero, un riconoscimento da parte del FUS - Fondo Unico per lo Spettacolo, che ci permette di programmare al meglio il futuro” A Piacenza, fino ad ora, solo il Teratro Gioco vita godeva di tale riconoscimento.

Come ogni anno “LULTIMAPROVINCIA” si muoverà, nel periodo che va dal 17 agosto al 12 settembre, tra Piacenza e provincia con un cartellone diversificato in funzione del pubblico e delle intenzioni delle amministrazioni che aderiscono all’iniziativa. Toccherà varie tipologie di linguaggi teatrali per cercare di raggiungere un pubblico di tutte le età e per andare incontro, non solo agli appassionati di teatro ma anche a coloro che non frequentano abitualmente, a volte per limiti territoriali, teatri professionali di qualità.
In provincia saranno presentati 14 spettacoli serali nelle piazze e nei cortili che si apriranno a Bobbio per terminare a Podenzano, mentre 3 gli spettacoli in città.
In città il Festival sarà interamente dedicato al teatro d’attore: il 6 e il 7 settembre presso il Teatro San Matteo e il 12 uno spettacolo di teatro prosa presso Casa Clizia. 
Una novità di quest'anno è il Workshop Teatro e Circo che si terrà a Piacenza dal 14 al 16 settembre 2018.

Si segnala che, in caso di maltempo, gli spettacoli verranno comunque realizzati in spazi alternativi al chiuso messi a disposizione da ogni Comune. Info www.manicomics.it info@manicomics.it

Di seguito il Programma del Festival:

•    17 agosto a Bobbio, in piazza Duomo, “Compagnia Giulio Lanzafame – Tra le scatole” (teatro Circo) e con il “Trio Trioche – Troppe arie”;
•    19 agosto a Travo, in piazza Trento, con “Teatro Necessario” - Clown in libertà (Clown circo teatro) e “Circo El Grito (Circo Teatro);
•    22 agosto a Gragnano, in Piazza della Pace, con “I fratelli caproni – Attento si scivola” (Teatro Clown);
•    23 agosto a San Nicolò sulla pista polivalente, con “Circo e Dintorni – The black Blues brothers" (Circo contemporaneo)
•    25 agosto a Ponte dell’Olio, Parco Villa Rossi, con “Matteo Belli – Bonomia Ridens (teatro comico);
•    28 agosto a Vigolzone, in Piazza del Castello con la Compagnia “Milo e Olivia – Vicini di casa" (teatro circo);
•    29 agosto a Gragnano, in Piazza della Pace, con “RUNNING ORCHESTRA – Note nella tempesta”;
•    30 agosto a Rottofreno, sulla pista polivalente, con “COLLETTIVO CLOWN – Clown spaventati Panettieri” (teatro clown);
•    2 settembre a Carmiano, in piazza della chiesa, con “FRANCESCA ZOCCARATO – Varietà Prestige”;
•    4 settembre a  Vigolzone, in Piazza del Castello con “MANICOMICS TEATRO- Kermesse” (teatro clown);
•    6 e 7 settembre a Piacenza, Teatro San Matteo, Gaia Luce (Teatro danza);
•    8 settembre a Rivergaro in Piazza Paolo, con “FULL HOUSE – Action Commedy” (Circo teatro Clown);
•    11 settembre a Podenzano, presso la Faggiola  “MANICOMICS TEATRO/ MARO CAMINATI – Immoralitàvoli” (Teatro prosa);
•    12 settembre a Piacenza, presso Casa Clizia  “MANICOMICS TEATRO/ MARO CAMINATI – Immoralitàvoli” (Teatro prosa).